Pantone e il colore dell’anno 2017: Greenery è il colore dei nuovi inizi

Proprio ieri Pantone ha svelato il colore del 2017: il Greenery!
Ma scopriamo un po’ di cosa si tratta, cos’è il colore dell’anno e cosa rappresenta.

Pantone è un’azienda leader nel campo della codificazione del colore e, negli anni, è diventata una fonte autorevole in grado di dettare le tendenze in fatto di colore e palette colori.
Sempre più amata da designer e amanti del design, le “mazzette” di colore Pantone sono un’icona  e l’inimitabile impostazione grafica di presentazione di ogni colore (formata da un quadrato colorato, il relativo nome scelto per quella sfumatura e il codice di riferimento) ha pervaso tutta una serie di oggetti e, addirittura, interi luoghi a tema come questi bar.

Così ogni anno, gli esperti di Pantone, rivelano quello che sarà “the color of the year”. Quest’anno è toccato al

Greenery si presenta come un verde dai toni rinfrescanti e rivitalizzanti…

“Greenery è il simbolo di nuovi inizi”, questo giallo/verde evoca i primi giorni della primavera, periodo in cui il verde della natura rivive e si rinnova.
Sembra dire “Fai un bel respiro profondo, ossigenati e rinvigorisciti per affrontare il nuovo anno!”

Più la gente è immersa nella vita moderna, più grande è il suo bisogno innato di immergersi nella bellezza fisica del mondo naturale e ad esso ricongiungersi. Questo Cambiamento si riflette nel proliferare della vegetazione nella nostra vita quotidiana come nelle pianificazioni urbane, nell’architettura contemporanea, nello stile di vita e nelle scelte di design. Si tratta di un cambiamento che si avverte a livello globale.

 

E tu? Che aspetti a far entrare una ventata di freschezza e nuovi propositi nella tua vita? 😉