Il fascino rustico incontra il design tra gli ulivi toscani

Tra i meravigliosi scenari toscani, un’abitazione che sintetizza l’incontro tra una tipica masseria italiana e pezzi di design contemporaneo. Scopriamola insieme!

Quando talento dello studio di interior design Claudia Pellizzari incontra una materia grezza su cui cui lavora di così alta qualità, nasce un pregevole progetto in cui si esprime il rispetto per una tradizione secolare e a cui si aggiungono sprazzi di contemporaneo per renderlo unico.

 

In una villa toscana si incontrano così travi a vista e tavoli in legno e ferro battuto con le linee sinuose delle Panton chair  dalla finitura opaca. Tradizione e innovazione concorrono a rendere gli ambienti altamente personalizzati e caratteristici.

Ma non è tutto, al cospetto di questo importante tavolo troviamo diverse sedie in diversi stili. Legno e paglia si accostano ad acciaio e pelle in un mix che mantiene la formalità che un villa come questa richiede.

 

In cucina troviamo la tipica atmosfera rurale delle abitazioni toscane. Qui il legno è protagonista, niente in questa cucina esagera. Le venature del legno fanno da decorazioni uniche che si coordinano perfettamente con la linearità della struttura in muratura e del piano di lavoro.

Un ambiente piccolo che ha molto da raccontare, essenziale ma altamente funzionale. Praticamente tutto è a portata di mano e le numerose unità compositive permettono di riporvi tutto ciò che serve a preparare prelibatezze.

Tutta la composizione è sicuramente stata pensata per armonizzarsi al meglio con il meraviglioso pavimento rustico in pietra irregolare e con le travi in legno a vista che sovrastano le altissime pareti.

 

Infine la solennità continua negli spazi esterni, in cui la struttura incontra la natura ma vi si mimetizza perfettamente grazie all’uso di materiali naturali come il legno e la pietra.

Anche qui, una zona pranzo spettacolare, sotto una pergola robusta e due enormi ceppi che mantengono dei porta ceri di grande effetto, un grande tavolo in legno decapato è attorniato da elegantissime Panton chair nere opache.

Questo progetto sembra proprio suggerire tanti modi con cui è possibile la convivenza tra stili e gusti di epoche diverse.

 

Image via: Claudia Pellizzari