“Riempi la casa di cose che ti rendono felice” è il motto dei proprietari di un minuscolo appartamento in California

Colore, personalità e sentirsi a proprio agio sono le parole chiave per vivere al meglio, alche in un piccolo appartamento.

Loro sono Joe e Keith, il primo è un progettista del paesaggio mentre Il secondo è un artista.
Joe è ossessionato dalle piante mentre il colore a cui è affezionato di più Keith è il rosa e ama i gadget ispirati alla cultura pop mediale.

Chiunque a questo punto immaginerebbe un appartamento a dir poco confusionario; eppure questi 28 metri quadrati risultano essere un delizioso concentrato e un perfetto mix tra le due personalità dei suoi proprietari.

Tutto l’appartamento è concentrato in uno spazio comune in cui si incontrano zona notte a soppalco, il mini studio di Keith proprio sotto il soppalco: il mondo pink che lo ispira giorno per giorno, e la cucina che comunque comunica con l’ambiente principale.

Il verde delle amate piante di Joe si sposa perfettamente con le note pop degli oggetti che arredano le pareti, i ripiani, tutto.
Il mood di questo appartamento è quello del totale comfort ed equilibrio tra i diversi stili armonizzato da una meravigliosa luce che si irradia delle grandi finestre.

In ogni angolo si respira creatività , tutte le pareti sono decorate con stampe d’autore e gadget presi dal comune immaginario mediale.
Ma la cucina?

Alla cucina si accede superando la grande presenza della tv strategicamente posta davanti all’enorme divano Ikea (da qui si intuisce il passatempo preferito dei due!)

Passando in cucina, si respira aria vintage, il bancone antico accoppiato con sgabelli dall’aria industrial si sposano benissimo con l’esposizione di cacti e con il candore del resto dei mobili.

Per non appesantire lo sguardo i due hanno preferito dei pensili a vista, ma nonostante ci abbiano provato, la tendenza di Keith di riepire di ninnoli ogni angolo, ha reso un po’ vano il tentativo 🙂

Ecco cosa intendiamo :

Nelle foto si nota anche la scelta di colori vividi anche per le pentole Le Creuset, in un perfetto mix con il resto della casa.

Infine, per completare lo stile eccentrico di questo appartamento, non poteva mancare la posizione “spettacolare”: proprio di fronte all’insegna luminosa del Grand Lake Theatre che diventa parte integrante dell’appartamento sia di giorno che di notte.

 

immagini: Esteban Cortez