Una cucina profondo blu sulle colline di Malibu

La vista mozzafiato e i suoi interni vi faranno venir voglia di vivere in questo meraviglioso appartamento di soli 74 metri quadrati.

Bruce Bolander  è l’architetto che si è occupato di realizzare un piccolo appartamento sulle colline di Malibu in California, e la cosa che più ci ha colpiti è stata la capacità di Bruce di far entrare in casa i colori della natura che la sovrasta.

Il legno con le sue venature, il vetro per ammirare più da vicino la natura e infinite sfumature che vanno dal verde foglia al profondo blu oceano degli arredamenti rendono questa costruzione un paradiso nel paradiso.

Immaginate di rilassarvi davanti a una vista del genere e, soprattutto, immaginate di godervi una energica colazione ammirando mari e monti a quasi 360°.
L’appartamento è di soli 74 metri quadrati ma la sua superficie sembra estendersi ben oltre grazie alle sue innumerevoli vetrate.

La scelta di una metratura così piccola è stata giustificata dal fatto che Bruce si auto-definisce un GREEN BUILDER, un costruttore con un occhio particolare verso l’ambiente e l’ecologia.
Ok, lui ha più volte detto di amare le case piccole ma ha anche detto che

Per essere “green” non devi costruire più dello spazio di cui hai bisogno – una casa di 100 metri quadri in cemento sarà sempre più sostenibile di una casa di 1000 metri quadrati in bamboo e altri materiali ecologici.

 

  • Costruzioni più piccole
  • Spazi sfruttati al meglio
  • Creare cose che durano nel tempo
  • Pensare a spazi esterni che la gente può sfruttare

Queste sono secondo Bruce Bolander delle vere scelte socialmente responsabili. 

 

Ed ecco finalmente la cucina, che si abbina perfettamente alla palette colori del resto della casa.
La scelta di mantenere le linee molto pulite e le superfici perfettamente lisce è un ottimo compromesso per aver utilizzato dei colori così vividi e sicuramente fuori dagli schemi.
Per altro la pulizia visiva delle ante e del piano si sposa con la texture del legno e del cemento di cui sono fatte alcune delle pareti.
Al posto dei pensili si è preferito una enorme vetrata: ” Sfruttare il più possibile le pareti per installare delle vetrate che facciano girare grandi quantità di aria e luce è sicuramente molto più ecologico e ha più senso di comprare un condizionatore”.