Può una casa abbandonata trasformarsi in una casa da sogno?

Oggi andiamo in Florida, dove un appartamento abbandonato ha ritrovato uno nuovo splendore grazie all’intervento dei suoi inquilini. Ma qual è stato il risultato? Ve lo mostriamo!

Isabel e Juan sono una coppia di designer, creativi e grandi viaggiatori. La loro passione li ha portati infatti a dare carattere alla loro abitazione usando molti dei souvenir provenienti dai loro viaggi.

Mi sono innamorata di questa casa quando la vidi per la prima volta, anche se al suo interno non vi era altro che cumuli di oggetti impolverati: era abbandonata da circa due anni. Ma anche il quartiere ha dato il suo contributo alla scelta, grazie alle sue incredibili querce e la sua tranquillità. Non è facile trovare una casa come questa nel sud della Florida, la struttura è speciale e i miei occhi da designer si sono illuminati alla vista di tanto potenziale!

È così che la casa ha visto trasformarsi in una moderna reggia, dagli altissimi soffitti in legno e dall’incredibile ariosità degli spazi. Per prima cosa infatti, venne abbattuto il muro che divideva la cucina dal living, creando un open space che racchiude tutta la zona giorno ( la zona notte è accessibile da una maestosa scala a chiocciola in ferro battuto e legno).

  • ZONA PRANZO

In uno spazio immerso nella luce grazie all’uso del bianco sia per le pareti che per il pavimento, in cui si esalta il color miele del legno troviamo uno spazio dedicato al grande tavolo da pranzo.

Su di esso calano delle meravigliose lampade industriali direttamente dall’altissimo soffitto, creando un punto ben evidenziato. L’enorme tavolo è infine circondato da sedie prese direttamente dalle file del modernariato.

Il tutto per un ambiente estremamente casual ma dal forte carattere.

 

  • LA CUCINA 

Anche in cucina troviamo il bianco come protagonista e con esso anche lo stile industrial:

  • L’uso della tipografia come elemento decorativo: come la lampada Eat e la lavagna in cui sbizzarrirsi utilizzando diversi tipi di calligrafia.
  • Il paraspruzzi in mattonelle bianche tipiche della metropolitana: un must-have dello stile industrial
  • La scelta del bianco, alternato a superfici in acciaio scintillante

In tutto ciò, spicca il verde scuro della multifunzionale isola, che nonostante il tono molto scuro, si abbina bene ai punti verdi di piantine in giro per la casa.