Decorare le pareti con composizioni di piatti

Se siete dei collezionisti o avete dei piatti tanto belli da non volerli rovinare, allora perché non creare una composizione a parete? Lasciatevi ispirare dalle nostre gallery!

  • PIATTI AD OPERA D’ARTE

Per cominciare alla grande, ecco l’esempio più azzeccato di decorazione artistica su parete… sottoforma di piatto! Direttamente dalle mani esperte di Fornasetti, questi piatti sono portatori non solo di una estetica distintiva ma inglobano tutto il fascino dell’artigianato combinato con l’arte grafica.

  • BLU PASSION

Pareti, decorazioni e combinazioni eccellenti. Il blu non è mai una cattiva idea, soprattutto se lo si coniuga con colori puri come il bianco o con il suo colore complementare. Oltre alla delicatezza cromatica di questi piatti, senza dubbio colpisce la disposizione inusuale.

 

  • ECLETTICISMO A PARETE

Lasciate trasparire le vostre passioni attraverso decorazioni a parete fatte di piatti che ritraggono forme, volti e colori che più vi rispecchiano. Con uno stile un po’ Boho, questa gallery ci fa vivere un’atmosfera carica di simbolismo senza rinunciare ai colori.

 

  • ESPOSIZIONI  

Proprio come una galleria di arte contemporanea, la disposizione e la scelta dei vari elementi può davvero fare la differenza quando si tratta di ridefinire spazio vuoti come le pareti.

  • NON SOLO DECORAZIONI

Per voi non solo tanti spunti stilistici ma anche un paio di idee sugli schemi compositivi da ricreare nelle pareti della vostra cucina.

 

imagea via: Pinterest