Rinnovare la cucina con stile: sostituire i pensili con mensole sospese

Aria di cambiamenti? Aggiungi un tocco di stile in più alla tua cucina: liberati della pesantezza dei pensili e sostituiscili con la leggerezza delle mensole sospese.

Quante volte abbiamo deliziato i vostri occhi con la vista di meraviglie cucine stile industrial e nordico?

E quante volte vi abbiamo parlato di quanto sono belle le credenze a vista, quanto sono comode e soprattutto quanto è facile, in fondo, tenerle ben ordinate?

Ecco, è arrivato il momento di mostrarvi come può migliorare un angolo della cucina semplicemente abbandonando i pensili e installando delle bellissime mensole sospese:

 

 Che vi avevamo detto?? Con pochissimi accorgimenti, la cucina può davvero cambiare aspetto e raggiungere un livello in più!

  • Ma procediamo con ordine:

In questo angolo assolutamente ben sfruttato, il colore delle ante troppo scuro abbinato all’imponenza dei pensili rende però il tutto molto pesante all’occhio. In più la profondità dei pensili non permette un buon utilizzo del piano di lavoro posto proprio sotto.

Per uno stile shabby ma anche un po’ rustico, basta scegliere delle mensole in legno dal profilo esterno grezzo, che occupino l’intera larghezza del piano di lavoro.
Posizionatele alla distanza che più preferite e disponetevi sopra tutte le stoviglie e gli oggetti vari, seguendo i nostri consigli per un ordine perfetto.

Aggiungente una lampada sospesa che si adatti allo stile che avete scelto: la sera questo angolo farà il suo grande effetto!

 

 

Le mensole sospese sono dunque perfette per sfoggiare il vostro set di piatti e bicchieri preferito, ma ricordatevi sempre di quanto sono belle le decorazioni naturali!
Aggiungete dunque un tocco di verde con delle piantine a cascata: l’ambiente sarà più salubre e il colore del legno ne accentuerà il verde 🙂

L’armonia naturale dei colori delle piante e del colore del legno si abbina perfettamente alle piastrelle in fintomarmo e al ripiano in marmo.

Ah dimenticavamo!
Il rinnovo in questione ha riguardato tutta la cucina, motivo per cui la leggerezza di questo angolino è stata potenziata dal restyling delle ante.

Infatti ridipingere tutte le superfici di bianco, abbandonando quel triste marrone scuro, e cambiando le maniglie di cassetti e ante in base allo stile rustico che abbiamo scelto, ha fatto risplendere letteralmente questa cucina.

E ricordate che tutto questo è facilmente replicabile a casa, a breve infatti arriverà un post su come costruire una dispensa a vista faidate! seguiteci!

post via diy in pdx